massimo binelli

BUSINESS E SPORT COACH

Il Blog di MB

Pillole di Coaching

Crescita Personale

Dopo aver parlato dell’importanza di dedicare la prima ora della giornata al nostro sviluppo personale, facendola così diventare un’ora sacra, e dopo aver spiegato le ragioni per creare routine potenzianti e abitudini di successo, è giunto il momento di pensare…
Si può gestire la propria vita seguendo delle rigorose routine quotidiane senza diventare schiavi delle abitudini? Mi sono rivolto questa domanda non molto tempo fa, dopodiché mi sono preso il tempo necessario per darmi una risposta convincente, prima di mettermi…
Non ti sorprende, se ti dico che tutte le decisioni che prendiamo sono condizionate dalle emozioni che viviamo in quel dato momento, e che soltanto dopo proviamo a spiegare le nostre scelte con la razionalità, giusto? Non a caso si…
“Il mental caoch è di nuovo impazzito!”. Sì, lo so che l’hai pensato ancora, dopo l’invito a far pace con i tuoi pensieri negativi che ti ho rivolto qualche Pillola fa. Niente panico: anche questa volta non sto rinnegando me…
Il titolo scelto per questa Pillola è una frase tratta dal “Racconto dei due lupi”, storia attribuita alla tribù di nativi americani Cherokee, citata nel libro “La mentalità vincente”, di George Mumford, che ti consiglio di leggere (trovi il link…
Hai mille sogni nel cassetto ma non riesci a tirarne fuori nemmeno uno; ogni nuovo giorno è la fotocopia del giorno precedente; ogni nuovo anno è la fotocopia dell’anno precedente. Ti senti come un criceto che corre sulla ruota. Vorresti…
“Il mental caoch è impazzito!”. Sì, lo so che l’hai pensato, e mi spiace se ti ho fatto andare il boccone di traverso, dopo tutti i predicozzi sull’importanza di modificare all’istante i pensieri negativi per farli diventare positivi. Al proposito…
Nella Pillola 144 ho spiegato, senza mezzi termini, che per alleggerire la quotidianità è sufficiente selezionare in modo consapevole soltanto ciò che apporta gioia, serenità, divertimento, ovvero ciò che rende felici, ed eliminare tutto il resto. Con un facile gioco…
Hai mai riflettuto sul fatto che la maggior parte della nostra vita è scandita dal ritmo delle abitudini? Le azioni che svolgiamo al risveglio, gli atteggiamenti sul lavoro, i rituali dei pasti, le sequenze alla guida: quasi tutto quello che…
Un’attenta lettrice mi ha fatto notare che nel mio libro “Atleta Vincente” la parola “ottimismo” compare soltanto due volte, e in entrambi i casi è usata in tono ironico, non nel suo significato proprio. Confesso che non è stata una…
Donne e uomini che vogliono migliorare sé stessi; imprenditori, aspiranti imprenditori, manager e professionisti; atleti agonisti e loro preparatori, ma anche chi pratica sport amatoriale o dilettantistico: sono i partecipanti ideali per il Viaggio Vincente in Lapponia, dal 6 al…
«Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione». Chissà quante volte avrai sentito o letto questa frase di James Russell Lowell. Ai morti e agli stupidi possiamo tranquillamente aggiungere i folli, come insegnano la storia e la cruda…
“Ama il prossimo tuo come te stesso”. Hai mai provato a interpretare da un diverso livello di osservazione questo precetto cristiano? Al di là degli insegnamenti di etica evangelica, che esulano dagli scopi totalmente laici che mi prefiggo in questa…
Nello scaffale della tua libreria dedicato ai testi di crescita personale, c’è il capolavoro immortale di Dale Carnegie, “Come trattare gli altri e farseli amici”? È un libro del 1937, che si è conquistato un posto nella storia dell’editoria come…
Pagina 1 di 7